Ti trovi in:   Home > Eventi

EVENTI

 

Un curioso accidente

Sabato 1 Ottobre 2011

L'iniziativa è promossa dall'Associazione Pontal Onlus di Soave per sostenere adozioni a distanza e progetti a favore delle missioni orsoline per i bambini brasiliani di Pontal d’Araguaia nel Mato Grosso.
Sabato 1 ottobre, alle ore 21, presso l’auditorium Borgo Rocca Sveva della Cantina di Soave, il Teatro dei Pazzi presenta «Un curioso accidente», di Carlo Goldoni regia di Giovanni Giusto.
Commedia scritta da Carlo Goldoni nel 1760. L'amore tra un giovane ufficiale e la figlia del padrone di casa viene da quest'ultimo ostacolato (o forse è meglio dire negato) ed alla fine "risolto" dagli intrighi e dalle furberie femminili ad opera dall’innamorata. Al centro della vicenda l'equivoco che spinge il padre della sposa ad aiutare il giovane militare, anche finanziariamente, a consigliarne il rapimento, all'oscuro del fatto che i protagonisti del piano suggerito sono proprio l’uffiziale e la figlia. La storia d'amore scorre parallela alla comicissima vicenda dell’Arlecchin soldato, (estrapolata dalla commedia “L’Amante Militare” di Goldoni) e messa in scena in una di quelle ormai famose rivisitazioni di Giovanni Giusto che da sempre caratterizzano le performances del Teatro dei Pazzi. Irresistibile l'interpretazione di giovanna Digito nel ruolo di Arlecchino.

Dalle ore 20: «Aspettando lo spettacolo…»: degustazione di benvenuto con i vini della Cantina di Soave.

Il ricavato sarà devoluto a favore delle Missioni Orsoline per i bambini di Pontal d'Araguaia - Mato Grosso - Brasile.
Costo del biglietto Euro 8,00

Pontal Onlus - Adozioni a distanza

Pontal Onlus - Adozioni a distanza

 

Veci se nasse...no se deventa

Sabato 2 Ottobre 2010

L'iniziativa è promossa dall'Associazione Pontal Onlus di Soave per sostenere adozioni a distanza e progetti a favore delle missioni orsoline per i bambini brasiliani di Pontal d’Araguaia nel Mato Grosso.
Sabato 2 ottobre, alle ore 21, presso l’auditorium Borgo Rocca Sveva della Cantina di Soave, il Teatro dei Pazzi presenta «Veci se nasse...no se deventa», di Giovanni Giusto.
Commedia dell'Arte moderna di strepitosa comicità. Vincitrice di numerosi premi. Uno spettacolo che dietro a ogni risata nasconde un pensiero profondo sulla condizione degli anziani, sul tempo passato ricordato con le espressioni colorite di un dialetto andato, sulla vecchiaia che ci aspetta senza perdere la giovinezza.

Dalle ore 20: «Aspettando lo spettacolo…»: degustazione di benvenuto con i vini della Cantina di Soave.

Il ricavato sarà devoluto a favore delle Missioni Orsoline per i bambini di Pontal d'Araguaia - Mato Grosso - Brasile.
Costo del biglietto Euro 8,00

Pontal Onlus - Adozioni a distanza

Pontal Onlus - Adozioni a distanza

 

La sbetega soràda

Sabato 3 Ottobre 2009

L'iniziativa è promossa dall'Associazione Pontal Onlus di Soave per sostenere adozioni a distanza e progetti a favore delle missioni orsoline per i bambini brasiliani di Pontal d’Araguaia nel Mato Grosso.
Sabato 3 ottobre, alle ore 21, presso l’auditorium Borgo Rocca Sveva della Cantina di Soave, Teatroprova presenta «La sbetega soràda», libero adattamento da "La Bisbetica domata" di William Shakespare.
La commedia, riambientata nel 1700 tra Verona e Cologna Veneta, sfrutta l'impatto comico dei dialetti veronese e vicentino. Il testo è agile e divertente, le risate sono assicurate...
Testo: David Conati - Regia Antonella Diamante.
Dalle ore 20: «Aspettando lo spettacolo…»: degustazione di benvenuto con i vini della Cantina di Soave.

Pontal Onlus - Adozioni a distanza

 

Tutti matti - Reazioni a Nord Est al sentore del terzo Millenio

04 Ottobre 2008

Uno spettacolo organizzato da Pontal Onlus di Soave per sostenere adozioni a distanza e progetti a favore delle missioni orsoline per i bambini brasiliani di Pontal d’Araguaia nel Mato Grosso.
Sabato 4 ottobre, alle ore 21, presso l’auditorium Borgo Rocca Sveva della Cantina di Soave, il Gruppo Culturale Belumat presenta «Tutti matti - Reazioni a Nord Est al sentore del terzo millenio» un confronto tra il mondo di ieri e quello di oggi.
Divagazioni tra saperi, sapori e vino. Tutto da ridere quando non c'è da piangere...
Autori ed esecutori: G.Luigi Secco, Mario Viel e altri amici.

 

10° Anniversario Beatificazione Don Zeffirino Agostini

25 maggio 2008

10 ANNI DOPO LA BEATIFICAZIONE DI DON ZEFIRINO AGOSTINI GLI AMICI DELLE NOSTRE OPERE MISSIONARIE SI INCONTRANO

Istituto Suore Orsoline Via Muro Padri, 24 - Verona
Tempo di incontro, di scambio, di informazione e di fraternità; occasione per ritrovare persone, per ringraziare del tanto bene che viene compiuto con dedizione e gioia.
ORARIO DELLA GIORNATA
09.30 - 10.00 Accoglienza
10.00 - 12.00 Preghiera
Saluto della Madre Generale
Presentazione dei gruppi di provenienza
Le adozioni a distanza: una lettura formativa e qualche informazione
12.00 - Celebrazione Eucaristica seguirà spiegazione del Mosaico
13.00 - Pranzo 15.00 -17.00 Reportage sulla realtà delle "opere missionarie" orsoline e Condivisione di esperienze
Brasile
Uruguay-Paraguay
Bénin - Burkina Faso - Togo
Madagascar
Chile e Perù
17.00 - Conclusione

N.B. Sarà possibile visitare una mostra allestita con oggetti provenienti dai vari Paesi.
Vi preghiamo di confermare la vostra partecipazione, telefonando in Segreteria Generale, a Sr. M Claire-Agnès entro il 20 maggio 2008.

 

Nathalia, Kauane, Vinìcio…

Dicembre 2007

L'Assessorato alla Cultura del Comune di Soave e l'Associazione Pontal Onlus vi invitano all'incontro «NATHALIA, KAUANE, VINÌCIO…» le loro storie, le loro vite di strada, la povertà e la speranza. Martedì 18 dicembre 2007 alle ore 20.30 presso la Sala delle Feste del Municipio di Soave. Ascoltiamo il racconto di alcuni soavesi da poco tornati dalle missioni orsoline di Pontal d’Araguaia e Vila Maria Mato Grosso (Brasile). Musiche e voci del Coro dell’Istituto Comprensivo di Soave diretto dal prof. Claudio Ferro.

 

Il ponte sugli oceani. Amori

Ottobre 2007

Uno spettacolo organizzato da Pontal Onlus di Soave per sostenere adozioni a distanza e progetti a favore delle missioni orsoline per i bambini brasiliani di Pontal d’Araguaia nel Mato Grosso. Sabato 6 ottobre, alle ore 21, presso l’auditorium Borgo Rocca Sveva della Cantina di Soave, Teatroimpiria presenta «Il ponte sugli oceani. Amori», un viaggio avventuroso e poetico, comico e commovente da una parte all’altra del mondo, tratto dal libro di Raffaello Canteri. Narrazione: Walter Peraro. Musiche: Acoustic Duo. Regia di Andrea Castelletti. L’epopea di una famiglia di emigranti della Lessinia attraverso le vicissitudini di quattro generazioni. Un viaggio avventuroso e poetico, comico e commovente da una parte all’altra del mondo, dalla fine dell’800 ai nostri giorni: Brasile, Argentina, Venezuela, States, Australia, Europa, in cerca di una vita migliore. Un viaggio nei sentimenti e dentro il senso e la geografia della nostra esistenza, narrato con il rigore dello storico e la leggerezza dell’affabulatore. Un ponte tra il passato e il presente sugli oceani dello spazio e del tempo. Dalle ore 20: «Aspettando lo spettacolo…»: degustazione di benvenuto con i vini della Cantina di Soave.


Suora Orsolina a Pontal Adozioni a distanza

< Torna indietro | ^ Su | Home Page >