Ti trovi in:   Home > In primo piano > La casa delle Principesse

LA CASA DELLE PRINCIPESSE

Ottobre 2007

Cari Amici,
Coronel Bicaco si trova in Brasile, nello stato del Rio Grande do Sul e conta una popolazione di 6.500 abitanti.
In questo paese le Suore Orsoline gestiscono una casa dove vivono in modo stabile 10 bambine di etÓ compresa tra i 6 e i 14 anni, seguite quotidianamente da 3 suore.
Queste bambine sono state tolte alle famiglie di origine in quanto figlie di prostitute, senza papÓ o con situazioni familiari disastrose.
Alcune di esse hanno subito violenze di ogni tipo, spesso anche abusi sessuali da parte di parenti.
In questa casa le bambine trovano affetto ed educazione umana e cristiana, cibo e istruzione, anche presso la scuola pubblica.
Le suore ricevono dal comune la somma mensile di mille reais, pari a circa 400 Euro, che si rivelano insufficienti dal momento che la gestione mensile della casa prevede la necessitÓ di almeno 3000 reais (1200 Euro).
Indispensabile risulta quindi l'intervento della Provvidenza.
La giornata tipo nella casa: le bambine si svegliano normalmente alle 7, si lavano, si vestono, fanno colazione e poi provvedono alla pulizia delle loro camere, dei bagni e della cucina. Ad ognuna Ŕ stato affidato un compito ben preciso che svolge coordinata dalla bambina pi¨ grande o dalle suore.
Verso le 10, per due volte la settimana, una maestra inviata dal comune le aiuta nello studio, mentre negli altri giorni sono le suore a seguire le bambine durante i compiti.
Alle 11 pranzano e poi preparano la cartella e vanno a scuola fino alle 17.30. Alla sera cenano, sistemano la cucina e poi giocano o guardano la televisione. In questi pochi giorni di permanenza abbiamo avuto modo di constatare quanto sia diversa la loro condizione rispetto a quella dei bambini che conosciamo: sono bambine molto responsabili e tanto legate tra loro.
Nei loro occhi abbiamo visto la storia delle loro sofferenze, ma nello stesso tempo la felicitÓ di essere amate, accolte in questa casa che le ospita.
Abbiamo cercato di dare loro un po' di affetto, anche acquistando qualche bene di prima necessitÓ, realizzando per˛ anche il loro sogno pi¨ grande... l'acquisto della mochila, lo zainetto per la scuola.
Prima di partire da Coronel Bicaco abbiamo promesso alle suore, e soprattutto alle bambine, che Vi avremmo raccontato di questa nostra esperienza con la certezza che anche altri potranno contribuire a dare un futuro e un po' di felicitÓ a queste bambine.
Ecco perchÚ, insieme a loro, abbiamo voluto chiamare questo luogo, come in un sogno, la CASA DELLE PRINCIPESSE.
Sergio e Emma


Suora Orsolina a Pontal

< Torna indietro | ^ Su | Home Page >